2019 in Rincorsa: 4° anno di Rana sulle Stelle!

White and Teal Retail Sale Coffee Photo Collage.pngTalvolta la vita è più veloce di un blog: i cambiamenti della sfera privata (lavorativa, sentimentale…) quest’anno hanno rallentato un po’ la scrittura e l’aggiornamento del diario artistico-sportivo, che ha avuto solo 15 articoli.

In ogni caso qualcosa si è mosso, quindi proviamo a fare un veloce riepilogo, con tanto di propositi per l’anno nuovo.

Libri:

45 libri letti, per un totale di più di 13.000 pagine (infografica completa qui) .

cattura libri.PNG

E’ stato l’anno dei gialli: in particolare la serie del Commissario Ricciardi (di Maurizio De Giovanni), di Rocco Schiavone (di Antonio Manzini) e la trilogia di Paola Barbato di cui ho divorato senza possibilità di pausa rispettivamente 13, 8 e 2 libri e…non è ancora finita!

Menzione speciale per una graphic novel: “Non stancarti di andare” di Radice e Turconi. Una storia di morte, rinascita e vita con dei disegni fantastici.

Curiosità: di tutti i libri sopra descritti, che hanno caratterizzato il 2019, ho conosciuto gli autori in occasioni di presentazioni e, forse, i loro consigli hanno reso l’esperienza di lettura ancora più intensa.

Mostre d’arte:

6 mostre visitate, di cui solo due recensite: “Animals-foto di Mc.Curry“, “Bansky“, entrambe al MUDEC di Milano, “Romanticismo” alle Gallerie d’Italia di Milano, “Van Dick” e  “Tutti gli Ismi di Armando Testa“, ai musei reali di Torino. La più emozionante è stata sicuramente quella sul Romanticismo.

Atletica:

Gli eventi salienti dell’anno sono stati gli europei indoor di Glasgow, i campionati mondiali di Doha e i campionati italiani assoluti.

Fra gli italiani, agli europei hanno primeggiato Giammarco Tamberi (oro con 3.32 mt nel salto in alto) e la 4×400 (bronzo). Nelle competizioni mondiali Eleonora Giorgi ha conquistato il bronzo nella faticosissima gara dei  50 km. Una nota di merito va a Stefano Sottile, che nei campionati nazionali ha raggiunto la quota di 2.30 mt nel salto in alto.

E nel 2020???

Probabilmente gli impegni non cambieranno e il tempo non aumenterà. Ma la voglia di mantenere vivo il blog resterà, perciò la Rana si ripromette di aggiornarlo almeno una volta al mese con gli eventi salienti. Nel frattempo, brindiamo alla fine del 4° anno insieme e all’inizio del 5°!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: