“Uomini che restano”-Sara Rattaro

Si scappa per paura, per viltà o per punizione.

Si ritorna per coraggio, malinconia o per restituire qualcosa che si era portato con sé.

TRAMA

Fosca e Valeria sono due donne messe a dura prova dagli avvenimenti che si sono susseguiti nelle loro vite: separazioni, tradimenti, malattie…

Insieme cercano di trovare una via d’uscita al tunnel in cui sembrano imprigionate.

AMBIENTAZIONE

Genova, epoca contemporanea

TITOLO

Il titolo è un po’ fuorviante perché sembra essere incentrato sugli uomini, mentre sono le due protagoniste che diventano sempre più consapevoli dell’importanza di star bene con se stesse, prima di appoggiarsi ad un uomo.

IMPRESSIONI

I libri di Sara Rattaro sono sempre intensi, vivi, si leggono d’un fiato e “Uomini che restano” non fa eccezione. 

CONSIGLIATO A CHI

Vuole leggere un libro che analizzi le varie sfaccettature dell’amore e i possibili percorsi di rinascita dopo una delusione.

AUTORE

Sara Rattaro è una scrittrice genovese. Ha conseguito due lauree, in biologia e scienze della comunicazione.

Della stessa autrice sono già stati letti e recensiti “Non volare via”, “Un uso qualunque di te“, “L’amore addosso“.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: