“Personae – Elliott Erwitt” Reggia di Venaria

Erwitt-Sudest57-Venaria-2018.jpg

“Di me dicono che sono un umorista: le mie foto dei cani che saltano quando gli abbaio, o suono la trombetta… La cosa più difficile e utile al mondo è far ridere la gente.”

Tema, artista e contesto storico:

Elliott Erwitt è nato a Parigi nel 1928, da genitori russi. Ha vissuto a Milano per i suoi primi anni di vita ma, durante il periodo fascista, a causa delle sue origini ebree, è stato costretto a lasciare l’Italia, trasferendosi prima a Parigi, poi a New York ed infine a Los Angeles. La sua carriera è sfolgorante, fino a diventare presidente della Magnum Photos. Quest’anno il fotografo ha compiuto novant’anni, la maggior parte dei quali passati a scattare fotografie ironiche e altamente descrittive dei contesti storici nei quali ha operato.

Descrizione e opere:

La mostra è composta da più di 170 fotografie, divise in tre filoni: bianco e nero, irriverenti e a colori.

La prima parte è sicuramente quella più entusiasmante. Si spazia dalle foto romantiche e cariche di significato…

 

…a quelle che accostano animali e umani…
…ai ritratti di personaggi famosi.
La seconda parte riguarda invece alcune fotografie scattate sotto lo pseudonimo di Andrèe S. Solidor . Esse rappresentano tutto ciò che non piace ad Erwitt: la nudità fine a sè stessa, le immagini ritoccate con Photoshop…
th.jpg
Infine, l’ultima parte è dedicata alle foto a colori, meno emozionanti di quelle in bianco e nero.
03_USA. Las Vegas, Nevada. 1957. Showgirls. (NYC143657).jpg
Consigliato a chi:
Ama le fotografie che fanno sorridere in un primo momento e pensare in un secondo tempo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: