“La grande fabbrica delle parole”-Agnès de Lestrade e Valeria Docampo

fabbrica parole.jpg

A Philéas non rimane che una parola sola. L’ha trovata molto tempo fa in un cassonetto, in mezzo a centinaia di carabattole e fichi secchi. E’ una parola che lui ama molto. La teneva da parte per un giorno speciale. E quel giorno è arrivato.

TRAMA

Philéas e Cybelle vivono in un paese dove la ricchezza dipende dalle parole: i ricchi possono permettersi di comprarne e utilizzarne molte, mentre i poveri sono costretti a rovistare nella spazzatura o catturare le parole con il retino.

Philéas vorrebbe dire molte cose alla sua amata Cybelle, ma deve scegliere con cura le sue espressioni e cogliere il momento giusto.

AMBIENTAZIONE

ambiente fantastico

TITOLO

Si riferisce alla fabbrica che produce le parole, il bene più prezioso della società dove vivono i protagonisti.

IMPRESSIONI

Ci sono libri che lasciano un segno, un piccolo grande puntino nel cuore. “La grande fabbrica delle parole” è uno di questi.

Le illustrazioni sono straordinarie, i colori sono abbinati magistralmente alle sensazioni: il grigio e l’ocra per la tristezza e la paura di essere troppo poveri per poter amare; il rosso, in tutte le sue sfumature, indica l’amore e la dolcezza.

Il testo è ricco di significati: i temi spaziano dall’importanza delle parole al fatto che per esprimere i propri sentimenti non serve essere ricchi ma profondi.

valeria-docampo4

CONSIGLIATO A CHI

ama le storie brevi ma toccanti, i disegni e le favole per bambini. L’albo non è solo adatto ai più piccoli, ma anche agli adulti capaci di riflettere sul significato semplice ma importante delle cose.

AUTORE

Agnès de Lestrade è un’autrice francese, giornalista e creatrice di giochi di società.

Valeria Docampo è un’illustratrice argentina che vive in Francia. Ha lavorato anche come insegnante.

CURIOSITA’

Se non si ha paura degli spoiler qui si può trovare uno dei molti video sul libro e qui un video in francese, per assaporare la lingua originale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: