Un giorno, due record del mondo abbattuti: Mayer nel decathlon e Kipchoge nella maratona

Si pensava che la stagione dell’atletica fosse finita ed invece ancora due emozioni nello stesso giorno-il 16 settembre-che rimarrà impresso nella storia dell’atletica per un po’.

Eliud Kipchoge vince la maratona a Berlino con 2h01:39.

Partito dai 5000 metri, il keniano vanta già, tra pista e maratona, 3 medaglie olimpiche e tre mondiali.

Kevin Mayer supera il record di Eaton (9045) con 9126 punti. I suoi risultati sono stati: 10.55 sui 100 metri, 7,80 nel lungo,  16,00 nel peso, 2,05 nell’alto, 48.42 nei 400 metri, 13.75 sui 110 ostacoli, 50,54 nel disco, 5,45 nell’asta, 71,90 nel giavellotto, 4:36.11, nei 1500.

Il francese si è ripreso dalla cattiva prestazione degli Europei di Berlino, nei quali, con tre nulli nel salto in lungo, non ha potuto concludere la gara.

(foto Colombo-Fidal)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: