6 luglio: giornata mondiale del bacio

«Senti, credo che sia venuto il momento».«Di cosa?»«Di baciarci.» «Sei sicuro?» «È parecchio che lo aspetto, sì, sono sicuro.» «Credevo che non sarebbe giunto mai, credevo non mi avresti baciata.» «Lo so, sono lento.» «Meglio tardi che mai.» «Sei pronta?» «Sì.» «Perché non chiudi gli occhi?» «Ora li chiudo.» «Ok, li chiudo anche io?» «Prima però baciami, se no mi manchi.» «Sono anni che mi alleno in “bacio alla cieca”.» «Dacci dentro.» G. Catalano

In occasione della giornata mondiale del bacio la rana festeggia con la descrizione del primo bacio di Guido Catalano (dal libro “D’amore si muore ma io no”) e con il dipinto di Guttuso, la vignetta di Ziche e la fotografia di Doisneau.

Questo atto d’amore può avere diverse sfaccettature, dalla tenerezza, all’ironia, al divertimento…tutti altrettanto piacevoli e sicuramente fonte di ispirazione per qualsiasi forma d’arte.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: