“Anime scalze”- Fabio Geda

GEDA.jpg

“Se penso a quante cose avevamo da dirci e a come evitavamo accuratamente di dirle c’è da non crederci. E’ straordinaria la nostra capacità di fare finta di niente, di soffocare le domande; perché per quanto non sapere possa farci stare male, c’è sempre la possibilità che la risposta possa farci stare peggio. E quindi zitti.”

TRAMA

Ercole è un ragazzo torinese di 15 anni. Sua madre è andata via di casa quando il figlio era molto giovane e il ragazzo è stato cresciuto da un padre non troppo responsabile e una sorella fin troppo matura. Nel libro si racconta la sua vita da adolescente, innamorato e curioso, dell’ incontro con la madre e delle decisioni che deve prendere per crescere.

AMBIENTAZIONE

Torino e zone limitrofe, epoca contemporanea

TITOLO

E’ spiegato in questa citazione: “procedevamo allo stesso ritmo, negli occhi la partenza, che quella la si conosce sempre, e nel respiro una quieta fiducia, come quella di certe anime scalze mentre risalgono i fiumi in cerca della sorgente.

IMPRESSIONI

Un libro che si legge tutto d’un fiato. La capacità di Geda di descrivere l’animo umano, ed in particolare quello dei giovani, è straordinaria. Non saprei nemmeno dire cosa c’è di bello in questo libro, ma è una calamita: una volta iniziato non si riesce più a staccarsene, fino alla fine.

CONSIGLIATO A CHI…

Ama le storie “di” ragazzi (non necessariamente “per” ragazzi), dove non è tanto importante la trama quanto le emozioni suscitate.

AUTORE

E’ uno scrittore torinese, che ha lavorato per molto tempo come educatore.

Sono già stati recensiti in questo blog altri suoi libri:

“L’esatta sequenza dei gesti”

“Nel mare ci sono i coccodrilli”

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: