Le luci di febbraio: il meglio in tema di libri, arte e atletica leggera

Chi vive sempre nel calore e nella pienezza del cuore e per così dire nell’aria estiva dell’anima, non può immaginarsi il misterioso rapimento che afferra le nature più invernali, che vengono eccezionalmente toccate dai raggi dell’amore e dal tiepido soffio di un solatio giorno di febbraio.
(Friedrich Nietzsche)

Il nome febbraio deriva dal latino “februare”, che significa “purificare” o “rimediare agli errori”. Questo periodo in epoca romana era infatti dedicato ai rituali di purificazione in  onore del dio Februus e della Dea romana Febris, che culminavano il giorno 14, nel quale oggi si festeggia San Valentino. Un mese ancora invernale, dove però si vede una luce (o una primula) in fondo al tunnel, verso la primavera.

Per quanto riguarda il blog, è stato un periodo di belle letture, una visita ad una mostra fotografica e l’inizio della stagione indoor in atletica. Qui di seguito i dettagli.

About BOOKS:

Le letture di febbraio sono state piacevolissime, alcune consapevolmente (la trama di “Wonder” era già conosciuta per il film e le storie di “Ogni maledetto lunedì su due” già apprezzate sul blog di Zero Calcare), altre sono capitate per caso sulla mia strada, su consiglio di persone fidate. Infine non si può non ricordare il bell’incontro con Margherita Oggero, presso la libreria Bufò.

Ecco nel dettaglio i libri letti, con una breve descrizione:

1)”L’estate fredda” – G. Carofiglio*****

Un giallo intenso, veloce, profondo. I meandri della criminalità sono descritti egregiamente

2)”L’uomo di marketing e la variante limone“- W. Fontana****

Il libro è uno spaccato del mondo della pubblicità che, seppur ironico, sarcastico e parodico, è estremamente veritiero.

3)”Wonder” – R.J.Palacio****

Un ottimo racconto che si potrebbe descrivere con tre concetti: gentilezza, punto di vista e apparenza/realtà

4)”Ogni maledetto lunedì su due” – ZeroCalcare****

Storie a fumetti che raccontano la vita quotidiana di un trentenne romano, con incredibile ironia e un tratto graffiante.

About ART:

mollino.jpg

In questo mese l’unica visita è stata quella presso l’Istituto Camera: L’occhio magico di Carlo Mollino. Non entusiasmante ma comunque interessante!

About ATHLETICS:

Schermata 2018-02-19 a 10.47.25

Finalmente, dopo un periodo di pausa, sono iniziate le competizioni indoor. In particolare il mese di febbraio è stato caratterizzato dai Campionati italiani che sono stati utili alla definizione della squadra per i Mondiali di Birmingham che si terranno all’inizio di Marzo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: