“Ho visto cose…” – AAVV (Bajani, Bellocchio,Favetto, Labranca, Lagioia, Montanari, Nove, Piccolo, Varvello, Voltolino)

458891-HOVISTOCOSE300dpi-281x431.jpg

“Come faceva Ascanio a trovare ogni sera qualcosa di nuovo da raccontare?” (…) “Questo non era un problema, non è mai stato un problema per chi racconta storie”

TRAMA

“Dieci scrittori per dieci oggetti di culto” è il sottotitolo del libro che racchiude 10 racconti di altrettanti autori. Le trame e gli stili narrativi sono diversi, ma tutti ruotano intorno ad un oggetto di design che ha fatto la storia nell’Italia del dopoguerra.

In particolare, gli abbinamenti fra oggetti e scrittori sono:

Vespa Piaggio: Andrea Bajani; Lettera 22:Gian Luca Favetto; Gelosino: Raul Montanari; Brionvega Algol 11: Dario Voltolini; Grillo: Violetta Bellocchio; Zanotta: Elena Varvello; Divisumma: Tommaso Labranca; Titania: Nicola Lagioia; Bookworm: Francesco Piccolo; Merdolino: Aldo Nove

AMBIENTAZIONE

Italia, seconda metà dell’800

TITOLO

Riprende la battuta di Roy Batty in Blade Runner: “Io ho visto cose che voi umani non potreste immaginarvi”

 

IMPRESSIONI

I racconti sono divertenti, ironici e con poche pennellate delineano la situazione italiana negli anni dopo la Guerra, anni di ricostruzione e di boom economico. Anni di speranza e di apertura.

CONSIGLIATO A CHI…

..ama il design calato nella vita quotidiana, vuole leggere dei racconti brevi ma incisivi.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: