“La storia dell’amore”-Nicole Krauss

storia dell'amore.jpg

“C’è persino un momento in cui si ride capendo quante poche cose devono restare immutabili perchè tu posa sforzarti di restare, come si dice in mancanza di una parola migliore, un essere umano”.

TRAMA

Leo Gursky è uno scrittore ebreo di origine polacca emigrato negli USA, precisamente a New York, per sfuggire alle persecuzioni naziste.

In Polonia Leo era innamorato di Alma, con cui ha avuto un figlio che non ha mai potuto frequentare e che diventa la protagonista del suo libro “La storia dell’amore“.

Il libro pareva essere andato perduto, in realtà, quando ormai Leo è anziano riemerge e riporta a galla anche vecchi sentimenti sopiti che coinvolgeranno nuovi e vecchi personaggi de “La Storia dell’amore”.

AMBIENTAZIONE

New York-Polonia, dagli anni ’30 in poi

TITOLO

E’il titolo del libro scritto da Leo Gursky. Non solo “una storia d’amore” ma addirittura “La Storia dell’Amore”

IMPRESSIONI

Il libro è interessante e poco smielato. Le storie del passato e quelle del presente si intrecciano in una trama avvincente. Tanti i temi salienti: a dispetto del titolo non solo amore, ma anche amicizia, passione per la scrittura, persecuzioni razziali, migrazioni e rapporto genitori/figli.

CONSIGLIATO A CHI…

vuole leggere qualcosa di più di una storia d’amore, ma mantiene l’intima convinzione che è solo l’Amore che muove il mondo ed è più forte delle mille vicissitudini e sofferenze della vita. Consigliato anche a chi è curioso di scoprire chi e cosa c’è dietro la scrittura di un libro.

CURIOSITA’

E’ stato tratto un film dal libro, diretto da Radu Mihaileanu. Qui il trailer.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: