“Portici di carta”: Torino profuma di libri

portici di carta.jpg

Nel week-end del 7-8 settembre Torino è tornata a profumare di libri.

Questa volta non per il Salone del Libro (articolo sull’edizione 2016 qui) ma per un’ iniziativa che prevede una distesa di 2 chilometri e mezzo di stand pieni di libri, sotto i portici di Via Roma.

Questa volta la divisione non è per case editrici ma per librerie, a loro volta organizzate per grandi temi: viaggi, spiritualità, donne, bambini ecc.

Una grande festa per i lettori seriali, ma anche per i curiosi che, passando fra le vie del centro, non hanno potuto fare a meno di addentrarsi in questo mare di parole.

Molte iniziative laterali hanno accompagnato l’esposizione: passeggiate letterarie lungo i luoghi attraversati da scrittori e romanzi, incontri con gli scrittori, collaborazione con il Castello di Rivoli e molto altro. Inoltre è stata organizzata una grande raccolta di libri donati alle Biblioteche civiche.

La partecipazione è stata alta, a riprova del fatto che l’interesse per la letteratura a Torino è più vivo che mai.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...