Mondiali di Atletica Paralimpica: 10 medaglie per l’Italia

ll-620x264.jpg

“Non è un segreto, il record del mondo era da fare. Continuo a lottare contro me stessa. (…) È sempre comunque emozionante correre in questo stadio, mi sento a casa”. (Caironi)

Dal 14 al 23 luglio si sono tenuti i Mondiali di Atletica Paralimpica, durante i quali l’Italia ha conquistato 10 medaglie.

Martina Caironi si conferma pilastro della delegazione italiana vincendo i 100 mt T42, insieme a Monica Contraffatto, argento nella stessa gara. Martina incrementa il suo bottino che vanta già le medaglie paralimpiche di Rio e Londra e quelle mondiali di Lione e Doha, vincendo anche il salto in lungo T42.

phpThumb_generated_thumbnailjpg.jpg
foto Ficerai/FISPES, Caironi, Contraffatto

Altra doppietta nei 400 mt T44, con l’argento di Simone Manigrasso e il bronzo di Emanuele Marino. I due ragazzi, insieme a Bagaini e Lanfri, conquistano anche il 2° posto nella staffetta 4×100.

foto Ficerai:FISPES, Manigrasso, Di Marino.jpg
foto Ficerai/FISPES, Manigrasso, Di Marino

Gli altri medagliati sono Federica Maspero con l’argento nei 400 mt T43/44 e Giuseppe Campoccio nel getto del peso F33. Con la medaglia più luccicante Assunta Legnante nel peso F11/12 e Arjola Dedaj nel salto in lungo T11.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...