“La ragione per cui corro” – James A. Levine

levine_le-ragioni-per-cui-corro_cover.jpg

Ogni giorno lo comincio come ho finito il precedente (…)Non mi porto dietro niente da ieri. Il passato ti appesantisce: troppo passato e non vai più avanti.

TRAMA

Bingo è un ragazzo che vive negli slum di Nairobi con un disturbo della crescita: quindi anche se ha quindici anni ne dimostra molti meno. Il giovane trasporta la droga nella città, definendosi “il più grande corriere di Kibera, Nairobi, e probabilmente del mondo.”

Un giorno assiste ad un omicidio e poco dopo viene adottato da una donna americana. Da quel momento una serie di nuove avventure metterà alla prova il coraggio di Bingo e lo porterà ad interrogarsi su quali sono le persone degne di fiducia e quali quelle da allontanare.

AMBIENTAZIONE

Kenia, epoca contemporanea

TITOLO

La corsa è lo strumento di “lavoro” di Bingo, ma anche un modo per lasciarsi alle spalle un passato triste e muoversi verso nuovi orizzonti

IMPRESSIONI

Il libro tratta dei temi forti, ma è un po’ confusionario, anche nella caratterizzazione dei personaggi, molti dei quali sono quasi surreali. Il linguaggio volutamente basso è talvolta esagerato.

CONSIGLIATO A CHI…

Vuole avere uno sguardo sul Kenia, da una prospettiva diversa dal solito.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...