“La macchina della felicità” – Flavio Insinna

Flavio-Insinna-La-macchina-della-felicità-205x300.jpg

“Mi ha dato l’impressione di avere un mondo tutto suo, prestata al mondo di cui faccio parte anche io solo per qualche ora al giorno.”

TRAMA

Vittorio è un uomo dedito al lavoro (impiegato in un casinò), con un unico giorno libero alla settimana, il martedì, ed un’unica passione: il cinema. Proprio recandosi in questo luogo, come ogni settimana, conosce la cassiera Laura e scopre di aver voglia di un altro tipo di vita. Così fra viaggi immaginari e non, relazioni forti dentro e fuori dal casinò e scelte improvvise ma in realtà meditate da tutta la vita, Vittorio farà emergere la sua vera personalità.

AMBIENTAZIONE

Italia, in una città con un casinò ed un cinema e Polinesia

TITOLO

La macchina della felicità è lo strumento fantastico con cui Laura e la figlia sognano una vita diversa e migliore.

IMPRESSIONI

Il romanzo è dolce e avvincente. Il personaggio di Vittorio è descritto con freschezza e profondità. Simpatica e allo stesso tempo triste anche la descrizione dei frequentatori del casinò, abbagliati da un miraggio irrealistico. Solo il finale è un po’ confuso e stona con il resto.

CONSIGLIATO A CHI…

vuole leggere una storia romantica, profonda, dolce, leggera ma allo stesso tempo complessa.

CURIOSITA’

L’autore, Insinna, è conosciuto soprattutto per il suo ruolo di attore e presentatore televisivo. La sensibilità e intelligenza che traspare sul grande schermo caratterizza anche le pagine di questo libro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...