“Noi”- David Nicholls

noi

“Posso forse amare un uomo che non capisce l’importanza delle storie inventate e si ostina invece a comprendere il mondo reale che ha intorno?”

Douglas è un ricercatore biochimico, sposato da molti anni con Connie, un’artista che lavora in una galleria d’arte. La storia inizia quando la donna rivela al marito di volersi separare. Prima di lasciarsi definitivamente i due, insieme al figlio diciottenne, intraprendono un viaggio in Europa, che diventa l’occasione per ripensare al passato e riflettere sul futuro.

Nel romanzo sono presenti molti flashback, addirittura si può dire che i capitoli sul presente siano intervallati da quelli sul passato, in particolare riguardanti il primo periodo in cui Connie e Douglas si sono conosciuti. Il lettore riesce però ad orientarsi facilmente nella trama, che è scorrevole e avvincente, peccando solo un po’ nel finale.

Un personaggio particolare e profondo è Douglas, il vero protagonista e voce narrante. E’ tenero e caparbio nella sua lotta per salvare la sua famiglia, suo figlio e soprattutto se stesso. Non è un personaggio completamente positivo, ma genera simpatia ed empatia, grazie al suo modo di cercare di comprendere anche ciò che è lontano dalla sua mentalità.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...