Bruxelles, ultima tappa Diamond League

Schermata 2016-09-14 a 18.29.03.png

Il circuito di gare della Diamond League 2016 si conclude come negli anni precedenti in Belgio, a Bruxelles, assegnando gli ultimi trofei-

In questa tappa una prestazione particolarmente rilevante è stata quella di Sandi Morris, che non solo si è aggiudicata la medaglia d’ora, ma ha anche superato i 5 metri. L’impresa è riuscita, prima di lei solo a Isinbaeva e Suhr.

Sul fronte italiana, Libania Grenot conquista il 7° posto in una gara dominata dall’ottocentista Caster Semenya che per questa volta ha provato con successo una distanza minore.

Niente record del mondo per Ayana nei 5000 metri e per Kipruto nei 3000 siepi.

Ecco i trofei assegnati (quelli della finale di Zurigo sono citati qui).

UOMINI DONNE
200m: Alonso Edward (PAN)
800m: Ferguson Rotich (KEN)
1500m: Asbel Kiprop (KEN)
3000 siepi: Conseslus Kipruto (KEN)
110 hs: Orlando Ortega (ESP)
Alto: Erik Kynard (USA)
Lungo: Fabrice Lapierre (AUS)
Disco: Piotr Malachowski (POL)
100m: Elaine Thompson (JAM)
400m: Stephenie-Ann McPherson (JAM)
5000m: Almaz Ayana (EH)
400 hs: Cassandra Tate (USA)
Asta: Katerini Stefanidi (GRE)
Triplo: Caterine Ibarguen (COL)
Peso: Valerie Adams (NZL)
Giavellotto: Madara Palameika (LAT)

Qui i risultati e qui il video con i momenti più significativi della tappa di Losanna

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...