Monaco,9° tappa Diamond League: Tamberi record italiano e infortunio

Splendido record italiano di Tamberi nel salto in alto, con 2:39, offuscato dall’infortunio che gli precluderà i Giochi Olimpici.

Dopo una magnifica gara, vinta sul campione del mondo 2013, Bondarenko, fermatosi a 2:37, la seconda prova a 2:41 è stata fatale.La diagnosi sentenzia una lesione parziale del legamento della caviglia sinistra, che tradotto significa niente Rio.

13686610_1117413104972320_1429579274914763967_n

Ecco la reazione dispiaciuta del campione marchigiano sui social networks:

“Svegliatemi da questo incubo…
Ridatemi il mio sogno vi prego…
Tutti questi anni solo per quella gara, tutti questi sacrifici solo per quel giorno…vorrei dirlo, vorrei urlarlo che tornerò più forte di prima, ma ora davvero riesco solo a piangere!
Addio Rio, ADDIO MIA RIO!”

A queste parole si sono subito uniti molti sportivi e tifosi che hanno incoraggiato il saltatore a non demordere ed affrontare questo infortunio sfortunato, cercando di tornare in pista al più presto. A chi lo accusa di aver tentato la sorte imprudentemente a pochi giorni dalle Olimpiadi, Tamberi semplicemente risponde che “Non si ragiona così nello sport. Quando un atleta sta bene il record lo prova!“. Perciò non resta che augurargli pronta guarigione ed un arrivederci alle prossime competizioni.

Per il resto, nel meeting di Monaco-Montecarlo, ci sono molte conferme e si nota una sostanziale crescita dello stato di forma degli atleti che si sfideranno a Rio. In particolare negli 800 mt femminili vinti da Semenya in 1:55.53, record nazionale, del meeting e della Diamond League e miglior prestazione mondiale dell’anno. Per l’azzurra Santiusti un buon decimo posto in 2:00.04.

Conferme anche per Schippers nei 100, Niekerk nei 400, Ibarguen nel salto triplo e Adams nel lancio del peso. Unica delusione per Kiprop nei 1500 metri, che, tentando il record del mondo, deve arrendersi nell’ultimo giro di pista.

Qui i risultati e qui il video con i momenti più significativi.

 

Di seguito la squadra scelta per la tappa di Monaco nella Fantasy Diamond Race con i piazzamenti ottenuti:

Donne

  1. undefined IBARGUEN Caterine (Triple Jump Women)
  2. undefined STEFANIDI Katerina (Pole Vault Women)-1°
  3. undefined SEMENYA Caster (800m Women)
  4. undefined SCHIPPERS Dafne (100m Women)

Uomini

  1. undefined MALACHOWSKI Piotr (Discus Men)
  2. undefined KIPRUTO Conseslus (3000m Steeplechase Men)-1°
  3. undefined ORTEGA Orlando (110m Hurdles Men)
  4. undefined KIPROP Asbel (1500m Men)
  5. undefined VAN NIEKERK Wayde (400m Men)
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...