“Se domani farà bel tempo”-Bianchini

Se-domani-farà-bel-tempo.jpg

Vivere era il mio lavoro, ed era un lavoro che non mi piaceva più di tanto.

Leon è un ragazzo di 27 anni cresciuto in una famiglia milanese benestante; ha studiato nelle scuole migliori, senza che nulla gli interessasse veramente. All’inizio del libro si destreggia fra genitori non molto responsabili, un fratello cinico e arrivista, amici non veramente tali e ragazze superficiali.

Dopo un abbandono da parte della sua ragazza storica e una brutta esperienza con la droga, Leon cerca di trovare la sua strada in un un piccolo paese dove il nonno, prima di ammalarsi, passava il suo tempo libero vendemmiando. Qui incontra persone e luoghi diversi da quelli a lui abituali e soprattutto dei punti di riferimento più solidi: dall’amico cubano alla proprietaria della vigna, fino alla ragazza che gli piace.

In generale il romanzo pecca un po’ per il linguaggio esageratamente basso e scurrile e per la trama non eccessivamente originale, ma è scorrevole e contiene degli spunti di riflessione importanti nella continua contrapposizione fra frivolezza e introspezione. In alcuni momenti induce ad una risata dolce-amara, ad esempio quando vengono riportate le telefonate del protagonista, in cui si leggono solo le sue parole, ma si intuiscono quelle dell’interlocutore.

Interessante anche la piccola divagazione sui libri e sull’abitudine del protagonista di leggerne l’ultima riga per capire le storie. Questo romanzo termian con “Ero lì che fissavo (il cielo) senza più pensieri, quando fui costretto a chiudere gli occhi. Avevo visto un raggio di sole“ed il finale è aperto: sta al lettore immaginare se Leon ritornerà sui suoi passi o proverà a cambiare la sua vita.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...