“Ciò che inferno non è”-Alessandro D’Avenia

5766890_297145.jpg

“Togli l’amore e avrai l’inferno (…).

Metti l’amore e avrai ciò che inferno non è.

L’amore è difendere la vita dalla morte. Ogni tipo di morte.”

Federico, un ragazzo siciliano di 17 anni, nato da una famiglia benestante di Palermo, è il protagonista del libro.Grazie al suo professore di religione Don Pino Puglisi, si ritrova in una realtà profondamente diversa dalla sua, anche se territorialmente vicina.

Appassionato di letteratura, cerca di farsi spazio in un mondo che sembra tutto molto più pratico, impulsivo e carnale. Federico però si affeziona piano piano a quelle strade povere, polverose e violente ed in parallelo compie un percorso di crescita personale che lo porterà a diventare un adulto.

Sulla sua strada, oltre al coraggioso parroco, incontrerà anche i bambini del quartiere e soprattutto Lucia, che grazie alla sua intelligenza e bellezza  riesce a splendere persino in un mondo così cupo.

Si parla di mafia, criminalità, ma anche dell’importanza dell’istruzione e di una mentalità basata sull’amore da anteporre alla violenza.

“Ciò che inferno non è” è un romanzo di formazione, caldo e scorrevole. Probabilmente scritto per ragazzi, da un scrittore-professore, Alessandro D’Avenia, può essere letto con piacere anche da adulti. Unica pecca le citazioni letterarie che interrompono la narrazione, che però, forse, indicano proprio la pesantezza e il modo di vivere lontano dalla realtà di Federico. Talvolta la letteratura e la cultura sono usate sia come strumenti di comprensione del mondo ma anche come armi di difesa.

Annunci

Un pensiero su ““Ciò che inferno non è”-Alessandro D’Avenia

  1. Pingback: La rana e…i libri del 2016: la top 10 – La rana sulle stelle

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...