“L’esatta sequenza dei gesti”-Fabio Geda

esatta-sequenza-gesti.jpg

Corrado si avvicina, tossisce un grumo di imbarazzo. Sembra indeciso sull’esatta sequenza dei gesti, come avesse scordato le istruzioni per l’uso. Ma alla fine riesce a comprimere lo spazio tra loro due, e la stringe in un abbraccio goffo, si, ma intenso.

La protagonista del libro, Marta, viene portata in una comunità alloggio e allontanata dalla madre alcolizzata, dal padre incurante e dai fratelli a cui fa da mamma.

Fra delusioni, ricerche di affetto e fatica la bambini cresce molto più in fretta di quanto i suoi dodici anni meriterebbero. Sulla sua strada incontra educatori pasticcioni ma buoni, assistenti sociali intraprendenti e compagni di avventura. Fra di essi c’è Corrado, che con soli pochi anni in più si trova già a prendere decisioni importanti per la sua vita, mentre aspetta che sua mamma esca dal carcere. I due, inaspettatamente diventati amici, progettano ed attuano una fuga: Marta vuole raggiungere suo padre, mentre Corrado scappa da una realtà che gli sta ormai troppo stretta.

Ciò che colpisce del racconto è la narrazione realistica ed avvincente, che fa addentrare il lettore nel mondo dei minori senza figure adulte che sappiano realmente occuparsi di loro. L’unica pecca è che talvolta manca un po’ di profondità è lascia una sensazione di incompletezza, come se non si andasse completamente a fondo dei problemi descritti.

Annunci

Un pensiero su ““L’esatta sequenza dei gesti”-Fabio Geda

  1. Pingback: La rana e…i libri del 2016: la top 10 – La rana sulle stelle

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...