“Il richiamo del cuculo “-Robert Galbraith (J.K. Rowling)

Il-richiamo-del-cuculo-copertina-700x1050

Quel viso le rimase talmente impresso che, come ebbe modo di ripensare pochi istanti più tardi (…) avrebbe potuto disegnarne i tratti a memoria.

L’investigatore privato Cormoran Strike si ritrova ad indagare sulla morte sospetta di una modella inglese, Lula Landry. Inizialmente classificato come suicidio, il caso viene riaperto per volere del fratello adottivo della ragazza, il quale ingaggia Strike perchè faccia luce sulla vicenda.

Il detective si addentra in una Londra misteriosa, popolata da celebrità e persone meno famose. Al suo fianco la segretaria Robin Ellacot che, approdata quasi per caso nell’agenzia, darà un’apporto fondamentale alle indagini con la sua intelligenza e passione.

Lo stile narrativo, anche se lontano dalla magia di Harry Potter, scritto dalla stessa autrice, si avvicina ai grandi gialli, come quelli di Agatha Christie. L’attenzione ai dettagli, anche quelli più piccoli, creano un intreccio piacevole e ben costruito, per una storia che parla di soldi, famiglia e abbandono. L’unica pecca potrebbe essere che molti personaggi sono descritti superficialmente, senza che si vada veramente a fondo nella loro personalità. In generale,però, rimane un buon romanzo poliziesco londinese.

 

 

Annunci

3 pensieri su ““Il richiamo del cuculo “-Robert Galbraith (J.K. Rowling)

  1. Pingback: “Il baco da Seta”-Robert Galbraith (J.K. Rowling) – La rana sulle stelle

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...