“La Piuma” – Giorgio Faletti

6354669_389156

La piuma sorvolò un villaggio popolato di uomini, che come tali prestavano attenzione solo a ciò che avveniva in terra, davanti ai loro occhi. 

Nessuno riuscì a vedere la piuma perché nessuno aveva tempo a sufficienza per alzare gli occhi al cielo e riuscire anche solo a guardarla.

Un racconto leggero come una piuma ma intenso come la poesia per adulti che Faletti scrive per accomiatarsi dai suoi lettori.

Il libro, pubblicato dopo la sua morte, narra il viaggio di una piuma che incontra alcuni personaggi particolari.

Si parte dal cinico Re e il suo Generale, che non esitano a permettere una strage fra i propri uomini pur di vincere la guerra. A seguire il dialogo fra un curato e un cardinale avido e privo di vera fede e ancora una ballerina che, nonostante il cuore spezzato sale sul palco per un’ennesima esibizione. Si prosegue con un volteggio presso la “Donna che è di tutti e proprio per questo di nessuno”. Infine la Piuma incontra l’Uomo dal Foglio bianco, uno scrittore a cui manca l’ispirazione ma sa ancora osservare e lasciarsi trasportare dalla Piuma.

Una storia dolce, che si può leggere su vari livelli: come una favola o come un’allegoria sullo stile de “Il Piccolo Principe”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...